TREKKING SULLA NEVE (Tirivolo-Cz)

Ciaspolata lungo il fiume
[ Atmosfere incantate nel Parco Nazionale della Sila ]
DIFFICOLTÀ
35%
LUNGHEZZA
5km
DURATA
3h
DISLIVELLO ASCESA
100mt
DISLIVELLO DISCESA
100mt
TECNICA
20%
IMPEGNO FISICO
40%
EMOZIONE
100%
PAESAGGIO
100%
PERIODO CONSIGLIATO
Da dicembre ad aprile
Mappa Piana del Crocchio
Sintesi

Camminare su un candido tappeto di neve fresca lungo le sponde del fiume è certamente un'esperienza speciale.
Qui a 1600 metri di altitudine, l'atmosfera ovattata è quella delle favole in cui tutto si ferma per dare l'opportunità di stupirci di fronte ad uno spettacolo di rara bellezza.
Il percorso, non particolarmente impegnativo, è alla portata di tutti e consente di immergersi completamente in un sogno fatto di aria pura, relax e di quella lentezza che solo la montagna sa regalare.
Consigli dell'Autore
La montagna della Sila è uno spettacolo veramente unico in questo periodo dell'anno.
La sensazione che si prova è di totale serenità nel contatto 100% Natura.

Distanza itinerario del tratto: 5km (andata/ritorno);

Tempo medio di percorrenza itinerario: 3 ore (andata e ritorno);
Altitudine s.l.m.: partenza 1.600 m;
Dislivello ascesa: 100 m; Dislivello discesa: 100 m;

Attrezzato: no;
Fondo stradale: sentiero innevato;

Difficoltà: T (turistica);
Segnaletica: presente;
Acqua di fonte o di sorgente: disponibile

Camminare su un candido tappeto di neve fresca lungo le sponde del fiume è certamente un’esperienza speciale.
Qui a 1600 metri di altitudine, l’atmosfera ovattata è quella delle favole in cui tutto si ferma per dare l’opportunità di stupirci di fronte ad uno spettacolo di rara bellezza.
Il percorso, non particolarmente impegnativo, è alla portata di tutti e consente di immergersi completamente in un sogno fatto di aria pura, relax e di quella lentezza che solo la montagna ti sa regalare.

Abbigliamento adeguato alla stagione, ciaspole, scarpe comode tecniche o da ginnastica, pantaloni lunghi, maglietta e calze di ricambio, cappello o berretto, borraccia, k-way, snacks energetici, macchina fotografica

Lasciandosi alle spalle la costa (i paesi di Cropani e Sersale) percorri la Strada Provinciale 20 in direzione Buturo. Arrivati a Buturo troverai sulla strada una struttura (Locanda La Pecora Nera). Dovrai percorrere ancora 6 km circa per giungere al bivio per Tirivolo (all’incrocio troverai numerose indicazioni tra le quali Orme nel Parco, B&B Titina, Ristorante La Trota). A quel punto potrai parcheggiare facendo attenzione a lasciare libero l’ingresso della strada che porta al Villaggio Grechi ed iniziare la tua ciaspolata. Buon divertimento!

Presente anche la segnaletica CAI (Club Alpino Italiano)

Cascate magnifiche! Avrei fatto fatica per trovarle. Grazie Andrea per la tua guida esperta ed appassionata😃 Forti emozioni...e poi il bagno sotto la cascata, un sogno fatto realtà. Tornerò. A presto!
Davide
Medico
Ho conosciuto la Calabria soltanto nell'estate 2020 e non pensavo che questa regione potesse offrire tanta bellezza! Grazie alla vostra associazione la mia famiglia ed io abbiamo vissuto un'esperienza indimenticabile. Grazie di💚
Francesca
Escursionista